Papà inventa la soluzione per i biscotti che si rompono nel latte

linvenzione-di-Andrew-TinsleyQuando si inzuppano i biscotti nel latte, o nel tè, si ritrova spesso di fronte al fastidio di biscotti che una volta imbevuti si spezzano e poi si “perdono” sul fondo della tazza. “Chiunque ha inzuppato un biscotto nel tè capisce il problema e quale è lo scopo del prodotto. E’ una soluzione britannica ad un problema britannico”, racconta Andrew Tinsley, padre di due figli, che ha inventato un prodotto che risolve definitivamente il problema. Si tratta sostanzialmente di una retina (simile ad una bustina da tè aperta su un lato) in cui inserire il biscotto prima di inzupparlo, trattenendo così eventuali pezzi di biscotto che si rompessero. La retina è fatta di nylon, in modo da poter essere riutilizzata più volte.

Lascia un commento